LA VECCHIA SCUOLA BOLOGNESE

LA VECCHIA SCUOLA BOLOGNESE

La Vecchia Scuola Bolognese è stata rivestita con 1070 mq (dimensione 60x60 cm e 25x46 cm) di materiali della serie Cementi Active e della serie Materia e Forma Active. In laboratorio, per lo studio della degradazione delle molecole odorifere da parte dei materiali Active è stato scelto il metilmercaptano, un gas incolore caratterizzato dall'odore fetido, simile al cavolo marcio, comunemente usato come “marcatore del metano” per evidenziarne eventuali fughe (il metano è infatti incolore e inodore).
I materiali Active per La Vecchia Scuola Bolognese sono in grado di purificare 1300 m³ di aria in 8 ore di illuminazione. (fonte: Università di Milano, Dipartimento di Chimica)


Lo studio ARD Associati Rimondini e Donà di Bologna ha firmato il progetto di interior design per la "vecchia scuola bolognese", la nota scuola di cucina di Alessandra Spisni, maestra cuoca della trasmissione televisiva "la prova del cuoco". Gli architetti hanno scelto, per i pavimenti e rivestimenti il gres porcellanato Active Ceramic di Iris Ceramica che unisce alle qualità estetiche una efficace azione battericida ed antiodore.
Gli spazi della scuola: cucine, reception, locali di servizio, sono distribuiti intorno al salone principale attrezzato con tavoli e sedie per la consumazione dei cibi, nel salone è il fulcro del progetto: una grande cucina in muratura dedicata alle degustazioni dei prodotti tipici e della cucina tradizionale bolognese.
Trattandosi di ambienti destinati alla preparazione e consumazione dei cibi, oltre al rispetto delle norme igieniche e sanitarie previste per legge, gli architetti hanno deciso di adottare tutte le nuove misure possibili per ridurre gli agenti inquinanti provenienti dall’esterno ma soprattutto quelli insospettabili interni all'edificio stesso e dovuti alle emissioni degli impianti di riscaldamento e condizionamento, alla cottura dei cibi, al fumo di sigaretta ecc.
A tal fine sono stati scelti pavimenti e rivestimenti Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™, che contribuiscono attivamente alla riduzione dei principali ceppi batterici e degli odori, grazie all'azione del biossido di titanio che in particelle micrometriche è fissato sulla superficie delle piastrelle ad alte temperature. Un procedimento, privo di rischi per l'uomo e l'ambiente, che si innesca in modo naturale in presenza della luce (sia solare che artificiale) e dell’umidità contenuta nell’aria.

Studio

Studio ARD Associati Rimondini e Donà

Luogo/Città

BOLOGNA, ITALY

Superfici ceramiche Active utilizzate

60x60 Cimenti Active / 25x46 Materia Bianco Active / 25x46 Forma Arancio Active - Iris Ceramica

Links

www.irisceramica.com
www.lavecchiascuola.com
Torna alla lista dei progetti Torna all'inizio